Concreta Lifestyle

Proposte differenti per interpretare concezioni diverse dell’abitare

< Indietro

A tavola in autunno!
Come decorare la tavola autunnale

tavola in autunno

L’autunno è ormai arrivato e porta con se nuovi colori, profumi e ingredienti di stagione unici!
Con le temperature che tendono ad abbassarsi, si inizia a rimanere più spesso a casa e nel tepore dell’ambiente domestico si organizzano cene e si imbandiscono tavole. In cucina ci si può sbizzarrire con nuovi ingredienti preparando manicaretti per gli ospiti davvero sfiziosi e le cucine Concreta, con la loro ampia scelta di finiture, si sposano perfettamente con i colori di ogni stagione… Il legno, le tonalità bruciate e i colori caldi dell’autunno renderanno accogliente il tuo ambiente cucina e la sala da pranzo.

Che ne dite allora di dare libero sfogo alla fantasia utilizzando fiori, zucche, pigne e frutti di stagione per decorare la vostra tavola in autunno?

Zucche decorative
Un tocco davvero ricercato e autunnale al 100%! Di zucche ne esistono davvero di tantissimi tipi e non si usano solo in cucina. Si possono trovare zucche decorative, non buonissime di sapore, ma bellissime per arricchire la tua tavola: la zucca Stellina, la zucca Verbia e tante altre tipologie, di dimensioni ridotte, dai colori variegati e speciali.
Per un tocco ancor più elegante scegli i runner. Cosa sono? Sono tovagliette molto lunghe e strette, che vengono posizionate a distanza sul tavolo e sostituiscono la tovaglia (si possono anche posizionare sopra la tovaglia stessa per rendere la tavola più ricca). I runner alternati con le zucche renderanno la tua tavola davvero speciale, lasciando di stucco i tuoi ospiti.
Per un tocco ancor più elegante prova a verniciare le zucche (anche di media grandezza) di bianco lucido e posizionale al centro del tavolo, magari abbinate a piccoli vasi bianchi, pezzetti di corteccia o altra frutta verniciata total white. Very Chic!

Rametti, foglie secche e Candele
Sparsi al centro, posizionati su tutta la lunghezza del tavolo o composti all’interno di vasi di vetro trasparenti, questi elementi creano un atmosfera magica strizzando l’occhio all’atmosfera delle feste che si avvicinano (in fondo mancano solo 69 giorni a Natale!).
Una tavola dal sapore caldo, accogliente e invitante. Attenzione a non esagerare con la quantità e posizionate gli elementi in modo ordinato per non dare fastidio ai commensali durante il pasto.

tavola in autunno

Colori e sapori
I colori della terra per decorare la tavola, ma anche la mise en place può giocare con tonalità e materiali dal sapore campagnolo: coccio, spago, legno e cotone grezzo… Un ritorno alle origini della tradizione culinaria italiana per un atmosfera ricercata. Piatti ricchi di funghi, tartufo, zucca, legumi, polenta e pietanze “povere” assumono un allure chic grazie all’addobbo della tavola. Autunno per il palato e per gli occhi!

Pigne, bacche e frutta secca
Basta un mazzetto di foglie di erbe aromatiche, qualche bacca raccolta nel bosco o dalla siepe ed un pezzetto di spago da cucina… et voilà, ecco preparato un particolare portatovagliolo dal sapore autunnale!
Anche le pigne con i loro colori incastonate dentro vasi di vetro trasparenti donano un tocco autunnale al centrotavola… Candele consigliatissime! Ovviamente se non si trovano pigne l’opzione foglie e frutta secca (noci, nocciole e ghiande) è comunque molto valida.

tavola in autunno