Concreta Lifestyle

Proposte differenti per interpretare concezioni diverse dell’abitare

< Indietro

COME SI PULISCE LA CAPPA DA CUCINA?
Te lo spiega Concreta!

 

come-pulire-la-cappa-concreta-cucine-toscana

Cappa di Elica e Cucina modello Concreta Dune

La cappa della cucina non è solo un arricchimento estetico della composizione, ha una funzione ben precisa e molto importante: serve ad aspirare tutti gli odori e i fumi che si sprigionano cucinando. Posizionata esattamente sopra i fornelli, la cappa è particolarmente soggetta a usura.

La pulizia della cappa è davvero importante, non solo per una questione estetica, ma anche per motivi di funzionalità e sicurezza: la corretta manutenzione previene i cattivi odori, elimina batteri e germi nocivi che potrebbero proliferare indisturbati e mantiene questo indispensabile elettrodomestico in piena forma!
Non dimentichiamoci inoltre che il grasso depositato sui filtri della cappa potrebbe essere infiammabile.
Tranquille e niente panico, ci pensiamo noi di Concreta a spiegarvi come pulire la vostra cappa da cucina al meglio.

come-pulire-la-cappa-concreta-cucine-toscana

 Ogni quanto va pulita la cappa?

Occorre essere previdenti e intervenire con una certa periodicità per sconfiggere le incrostazioni nemiche.

La parte esterna consigliamo di pulirla una volta a settimana.
Per le parti interne può bastare una volta al mese. Analizziamo nel dettaglio come pulire tutti i componenti della tua cappa da cucina.

 

 

 

Pulire la parte esterna della cappa

Munisciti di un panno morbido o una spugna e scegli l’opzione che più ti piace:

  • Bacinella di acqua tiepida e sapone neutro o di Marsiglia
  • Pentola di acqua calda e bicarbonato
  • Acqua tiepida e aceto
  • Sgrassatore universale

Qualsiasi sia la tua scelta, dopo aver strofinato, risciacqua la superficie della cappa con un panno umido e subito dopo asciugala con un panno morbido (se la cappa è in acciaio Inox cerca di seguire la satinatura del metallo!)

pulire-la-cappa-della-cucina
Smontare la cappa per pulire la parte interna

Le cappe moderne sono progettate per favorire la corretta manutenzione e pulizia, quindi non abbiate paura, si smontano facilmente. Togliete il coperchio e mettetelo in ammollo per una ventina di minuti in acqua calda e aceto; in questo modo si scioglierà il grasso incrostato.
Risciacquate sotto l’acqua corrente strofinando eventuali incrostazioni con una spugna e asciugate bene tutti i lati.

come-pulire-la-cappa-concreta-cucine-toscana

Cappa di Artel e Cucina modello Concreta Dover – Slat


Pulizia e manutenzione dei filtri

I filtri antigrasso sono metallici possono essere lavati tranquillamente in lavastoviglie, soluzione più facile se cominciate ad essere stanche.
Se non disponete di lavastoviglie potete procedere così:

  • fate bollire una pentola colma di acqua
  • spegnete
  • aggiungete due cucchiai di bicarbonato di sodio e fate sciogliere
  • immergete i filtri per un’ora
  • risciacqua e asciuga in modo accurato

Ora puoi reinserire i filtri della cappa al loro posto e il gioco è fatto!
Se le spugne dei filtri sono ingiallite e quindi molto sporche c’è solo una cosa da fare: sostituirle! La sostituzione dei filtri della cappa va fatta ogni 2 mesi, se avete quelli sintetici; per i filtri a carboni attivi, invece, la sostituzione può essere fatta ogni 4 mesi.

come-pulire-la-cappa-concreta-cucine-toscana

Cappa di K Design e Cucina modello Concreta Urban – Oasi

Le cappe di Concreta Cucine
sono tutte Made in Italy

Concreta Cucine è una realtà italiana al 100%, tutti i suoi materiali e componenti sono certificati e di alta qualità. Anche le cappe delle nostre cucine, sono prodotte rispettando le normative vigenti da aziende affermate come Elica, K Design e Artel. Le cappe di Concreta si distinguono per originalità e per il loro design ricco dalle forme innovative che donano a ogni cucina un’allure contemporanea e mai banale.

Scopri tutte le nostre collezioni e seguici sui nostri #social ufficiali, Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo Concreta.

come-pulire-la-cappa-concreta-cucine-toscana

Cappa di Artel e Cucina modello Concreta Dover – Easy