Concreta Lifestyle

Proposte differenti per interpretare concezioni diverse dell’abitare

< Indietro

L’impegno green di Concreta per l’ambiente – Giornata mondiale dell’Ambiente 2020

concreta per l'ambiente

Concreta per l’ambiente, c’è e ci sarà sempre

Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale per l’Ambiente: una festività proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1972 a Stoccolma, in occasione della prima Conferenza delle Nazioni Unite sulla tematica ambientale.
Proprio in questa occasione venne adottata la Dichiarazione di Stoccolma che definì i diritti e i doveri dell’uomo nei confronti dell’ambiente.
Da allora i passi avanti e i risultati positivi ottenuti sono stati tanti, ma il nostro pianeta ha ancora bisogno di cure e attenzione.

Concreta, da ormai molti anni, ha particolarmente a cuore il tema ambiente e si prende cura del nostro pianeta attuando politiche aziendali e scelte ben definite.

Le nostre collezioni prendono spunto dalla natura stessa rispecchiando a pieno la tendenza green life che il mondo del design promuove a livello interazione, in tutte le sue sfaccettature a applicazioni.
Quella di Concreta è una idea di cucina innovativa, che nasce nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente grazie all’impiego di materiali ecologici e privi di emissioni di sostanze tossiche.
La scelta dei materiali per le nostre cucine, è infatti un caposaldo della nostra politica green: finiture raffinate, eleganti ma soprattutto ecologiche.

Concreta è davvero attenta alla sostenibilità e alla natura.

Quando il design funzionale incontra il rispetto per l’ambiente.

Concreta si impegna nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente utilizzando materiali rispondenti alle normative fortemente restrittive a salvaguardia dell’ambiente, della sostenibilità del processo produttivo, della vivibiltà del prodotto finito.
Infatti, gran parte dei materiali utilizzati per le nostre cucine appartengono alle categorie CARB2.

Cosa significa la sigla CARB2?

Forse non tutti sanno che la certificazione CARB2, acronimo di California Air Resource Board, è basata sul regolamento Airborne Toxic Control Measure (ATCM): lo scopo di questo regolamento è ridurre e controllare le emissioni di formaldeide proveniente dai materiali a base legno utilizzati sul territorio della California.

La certificazione CARB è obbligatoria solo in California, ma negli ultimi 10 anni è stata adottata anche da importanti multinazionali del settore legno-arredo Europeo, come standard di riferimento. Questo significa che i pannelli da noi utilizzati, sono completamente riciclati e riciclabili… a bassissimo contenuto di formaledeide.
Davvero un’importante rivoluzione a favore dell’ambiente!

concreta per l'ambiente

La cucina Concreta non solo soddisfa gusti estetici e funzionali, ma sottolinea l’importanza di adottare comportamenti etici a salvaguardia dell’ambiente e del proprio benessere.

La qualità delle nostre cucine è garantita dall’utilizzo di materiali prodotti in Italia, certificati e garantiti: infatti, da sempre, scegliamo i materiali per le finiture e i pannelli (tutti classe E1), con cura e particolare attenzione alla sostenibilità del legno.
Anche la produzione e l’organizzazione del lavoro in azienda si basa sul controllo Lean Thinking, che ci permette di ridurre inefficienze nella fase produttiva e garantire la massima efficienza, invece, nella fase di entrata ed uscita del materiale.

 

Questo è il nostro segnale di cambiamento, la nostra impronta per un nuovo concetto di cucina…
E di mondo.