Concreta Lifestyle

Proposte differenti per interpretare concezioni diverse dell’abitare

< Indietro

Galette al pomodoro: la torta salata dell’estate

La galette ai pomodori è una sfiziosa torta salata estiva a base di pasta brisée, ricotta e pomodorini ciliegia. Profumata grazie alle erbe aromatiche, questa ricetta vegetariana è semplice da realizzare e propone una pietanza perfetta come antipasto piatto unico.

Se volete cimentarvi nella ricetta delle galette al pomodoro:

Ingredienti

Per la pasta brisée:
– 240 g farina 00
– 160 g burro
– Sale
– 6 cucchiai acqua freddissima

Per il ripieno:
– 6 pomodori maturi
– 100 g ricotta fresca
– 2 cucchiai
– 2 cucchiai pesto
– 1 tuorlo

Procedimento

Versate la farina e il sale in una ciotola e aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti piccoli. Lavorate il burro con la punta delle dita senza scioglierlo completamente. Devono rimanere dei pezzettini nell’impasto così la crosta dopo la cottura, sarà più friabile. Aggiungete poco alla volta l’acqua freddissima e mescolate velocemente con un cucchiaio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

Riprendete l’impasto e stendetelo realizzando un cerchio non troppo sottile.
 Mescolate la ricotta con il pesto e spalmate il composto al centro del cerchio lasciando 5 cm liberi nel bordo.

Affettate i pomodori e disponete le fettine sopra la ricotta. 
Ripiegate i bordi della galette sopra il ripieno e spennellate i bordi con un tuorlo sbattuto.

Infornate a 210° per 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 180° e lasciate cuocere per altri 30/40 minuti.

Fonte: www.lacucinaitaliana.it – www.cucchiaio.it